09 febbraio 2013

Aspettando la neve....

Oggi un timido sole è apparso per un attimo,ma l'atmosfera è proprio quella che fa pensare a una prossima nevicata.
Un cielo grigio,velato,immobile.....i miei giacinti forse non lo sanno,ma domani si ritroveranno protetti da una candida coperta bianca.
Questo  lungo inverno vuole farci ancora rabbrividire,anche se la natura manda i suoi timidi segnali di risveglio.
Vi auguro una buona domenica,magari al calduccio delle vostre case e una serena settimana.
Un tiepido budino al cioccolato mi sta aspettando,è un cibo "coccoloso",mi sa d'infanzia e di protezione!
E per voi qual'è il vostro cibo"coccoloso"?


















Un bacio
Dani

11 commenti:

  1. Bellissimi i tuoi giacinti, io adoro il loro intenso profumo! Sicuramente si troveranno coperti da una candida coltre...
    Quanto al cibo coccoloso...torta di mele!
    Baci
    Simo

    RispondiElimina
  2. Il mio è latte e cacao. Quanta magia in una tazza e che meravigliosi ricordi.

    RispondiElimina
  3. Budino al cioccolato mmmmmm....buono , io se ho voglia di coccole un pezzetto di cioccolato ripieno di menta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Non ci crederai, ma il mio cibo "coccoloso" è esattamente uguale al tuo: il budino di cioccolato, fatto anche con la farina, che faceva mia nonna...e non ho mai saputo la ricetta... Me la ricordo ancora avvicinarsi ai fornelli per il "rito" del budino, sapeva che ne andavo pazza ed ogni volta mi voleva fare la sorpresa!!
    Grazie per avermi riportato alla mente questi cari ricordi!
    Bacioni e buona notte da Maria Grazia

    RispondiElimina
  5. Come dici nel commento da me...siamo in super-sintonia...solo che le tue foto sono molto più belle! Credo che i nostri post nascondano "una leggera" nostalgia dell'infanzia, quando eravamo felici proprio perchè giovani e con tanti sogni! Il cibo che mi riporta indietro? Uhhhh, sono tanti...beh, il tiramisù (visto che ci ho fatto un post) la ciambella, latte appena munto che si andava a prendere con le bottiglie...guarda, se mi fai pensare a queste cose non finisco più e mi immedesimo talmente tanto che finchè scrivo dimentico di avere quasi 49 anni!
    Questa mattina ho trovato il giardino leggermente spruzzato di neve...immagino che anche i tuoi meravigliosi giacinti l'abbiano assaporata!
    Un caro abbraccio e buona domenica Daniela♥
    Anna

    RispondiElimina
  6. Adoro il profumo dei giacinti e i loro fiori sono così teneri, romantici. Il dolce che mi riporta indietro nel tempo è forse una torta che faceva mia mamma, una sorta di torta Margherita con l'uvetta, ma anche il pane con l'uvetta che prendevo per andare a scuola. Ricordi di un tempo lontano1 Un abbraccio. Paola

    RispondiElimina
  7. Dani...ne sento l'odore, sia dei giacinti che del budino! Buona settimana anche a te! NI

    RispondiElimina
  8. Che splendide immagini!
    Ciao e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  9. Che belli i tuoi giacinti...sono già sbocciati i miei ancora no ma aspetto con impazienza di sentirne il profumo che mi piace tanto.
    Il mio cibo coccoloso è la crostata di pesche e nocciole...mi riporta indietro al tempo della mia adolescenza.
    Finalmente anche qui fa freddino...ci voleva!
    Buon inizio di settimana,
    baci,
    Letizia.

    RispondiElimina
  10. Adoro i giacinti quanto il delicato profumo che emanano.... e i tuoi sono meravigliosi.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ciao cara... Anch io adoro i giacinti...
    Per me il cibo dell infanzia e' la minestrina: la PANADE, e le mele cotte....

    Baci

    RispondiElimina

Ogni commento mi dona felicità.
Grazie per ogni tuo pensiero!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...