05 dicembre 2014

In attesa del Natale

In questo periodo passo tanto tempo sul web in cerca di idee e spunti per piccole decorazioni per la casa.
Non so voi,ma io più di sempre sono attratta dalla semplicità ,dai decori fatti con materiali naturali,anche di recupero.
Sarà la necessità di sentirsi in sintonia con il periodo,che non voglio definire di crisi (termine abusato e che dà subito un senso di povertà),ma di sobrietà.
La natura ci offre tantissimo,e anche piccoli contenitori o vasetti di vetro possono avere una seconda vita.
"Perdendomi" in  quell'infinito mondo che è Pinterest ho avuto modo di apprezzare l'immensa fantasia che può trasformare anche un semplice ramo in un oggetto di grande fascino.
Come spesso mi accade ,i miei gusti cambiano,e mentre cerco il mio nuovo stile e la giusta direzione,ho cercato di dare vita a piccoli angoli "di natale"in quella che è la mia "microcasa".
Ammiro tante bellissime abitazioni di blogger che in questo periodo si vestono a festa e che io definisco "da rivista"  talmente sono belle.
Ma nella mia normalità ho imparato ad apprezzare quello che ho e ci sono veramente tante possibilità,anche se l'albero di Natale dei sogni non ci sta nei miei 57 mq.!
Domenica scorsa,la prima d' avvento, ho dato il via alle decorazioni.
Praticamente gran parte di quello che c'era negli scatoloni non mi piaceva più,non lo sentivo più mio e quindi l'ho accuratamente messo da parte,in attesa di poterlo donare a qualcuno.
Ho conservato veramente poco e piuttosto ho cercato di realizzare qualche cosa di nuovo,sempre a costo "zero" o quasi!



Questa è la prima cosa che ho voluto fare: le candele dell'avvento.
Le adoro perchè mi danno proprio il senso dei natale del nord,da cui sono da sempre affascinata.
L'unica cosa che ho acquistato sono le candele.
I vasetti di vetro erano dei contenitori di dolcetti cremosi che avevo conservato,perchè mi piacevano troppo.
Rametti di pino,qualche piccola pigna che ho "sbiancato" un po' per l'effetto neve,stelline di legno e dei piccoli cartoncini chiudipacco in carta naturale che avevo già in casa,hanno completato il tutto.







Ho aggiunto poi le lucette,fanno proprio Natale,non possono mancare!
Le ho raccolte in un vaso di vetro,e poi le ho fatte "correre" sul davanzale, a incorniciare gli altri oggetti.
E ho creato anche un candelabro con una bottiglietta (conteneva il chinotto!) ,un rametto di pino,una stellina di vetro,nastrino a quadretti bianchi e rossi.....mi piace da morire,lo guardo incantata!




Il bianco e il rosso rimangono ancora "i miei" colori preferiti....in futuro si vedrà.




Ecco care amiche,questo è il mio primo angolo completato: l'orsetto di pezza e un mini abete decorato non potevano mancare nel mio Natale.
Mi auguro di non avervi annoiato,anche perchè prossimamente vi voglio mostrare anche quello che ancora è in fase di realizzazione!

Un abbraccio a tutte
daniela




14 commenti:

  1. E' tutto bello semplice ed elegante,Ti copiero' i vasetti nel loro piccolo fanno Natale.
    Baci

    RispondiElimina
  2. Il tuo davanzale sa proprio di Natale!!
    Baci Maria

    RispondiElimina
  3. Ma quanto bello non è decorare la casa in attesa del Natale? E' il periodo dell'anno che preferisco.
    Un bacione
    Monique

    RispondiElimina
  4. Belle le luci nel vaso!!!! Ma... come la apri la finestra? ;-P A presto!
    Silvia

    RispondiElimina
  5. anche io adoro le candele, il tuo angolo fa proprio natale!

    RispondiElimina
  6. Che bell'effetto, mi piace molto il tuo davanzale luminoso con le candele, l'abete e l'orsetto, c'è una deliziosa atmosfera natalizia a casa tua!
    Mi è arrivato il regalo della vincita del blog candy, ti ringrazio e ti faccio i complimenti perchè sei molto brava, i cuscinetti sono bellissimi!
    Un abbraccio
    Gabry

    RispondiElimina
  7. Cara Daniela, mi scuso per il ritardo e per non aver partecipato al tuo giveaway..mi sarebbe tanto piaciuto vincere..
    Grazie per le belle parole,ricambio con affetto.
    Adoro il tuo alberello con l'orsetto.. buone feste cara! Giulia

    RispondiElimina
  8. che bell'angolo....lo stile che amo e tanto calore....molto accogliente.glo

    RispondiElimina
  9. a me piace molto il tuo Natale:semplice e ben fatto!
    gloria

    RispondiElimina
  10. Ciao Daniela, piacere di conoscerti! Mi spiace non averti risposto prima, ma è un periodo di superlavoro e purtroppo non sto dedicando al blog il tempo che vorrei. Ma eccomi qua, sul tuo bellissimo blog! Fai dei lavori magnifici! Queste decorazioni sono semplici e di gran gusto, raffinate e allo stesso tempo «intime». Bravissima! A presto!

    RispondiElimina
  11. Ciao decisamente le tue decorazioni di Natale sono come piacciono a me semplici ma di effetto!!!Mi piace molto l'idee delle luci nel barattolo di vetro...e ovviamente le candele...hai creato un angolo d'effetto semplice ma di classe!!!Non conta lo sfarzo basta poco a creare l'atmosfera del Natale semplice ...bravissima!!!Buona fine settimana!!!Bacioni

    RispondiElimina
  12. Ciao Daniela....anch'io come te adoro le cose semplici e i materiali naturali...in casa ho iniziato a disseminare decorazioni....questo tuo angolini che hai creato è semplicemente delizioso, mi piace il filo di lucette che esce dal vaso di vetro...atmosfera perfetta....buona domenica....kiss!
    Serena

    RispondiElimina
  13. Ciao Daniela, anch'io come tutte qui sopra adoro come hai trasformato il tuo angolino, non vedo l'ora di vedere gli altri! Mi fa anche piacere che tu non abbia gettato le decorazioni che non ti rappresentavano piu' ma che pensi di regalarle. Allora sei una riciclona come me! Ti auguro una buona domenica e ti faccio tanti complimenti, alex

    RispondiElimina
  14. Se il buon gusto avesse un nome si chiamerebbe Daniela....:)...ho risposto al tuo commento sul cappello da me...aspetto di vedere quello che farai tu. Un bacione
    Gabriella

    RispondiElimina

Ogni commento mi dona felicità.
Grazie per ogni tuo pensiero!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...