15 novembre 2013

tendine country per piccole finestre

Questa è la stagione in cui si passa più tempo in casa (e così osserviamo con maggior attenzione l'ambiente ) e magari ci viene voglia di qualche piccolo cambiamento:
A volte basta poco,anche una piccola tenda (magari solo un po' più leggera per lasciar filtrare maggiormente la luce invernale),oppure fatta proprio in modo  da lasciare libera la vista per goderci  il giardino.




Poi se vi piace lo stile un po' country e romantico non vi farete mancare un pizzetto,piccoli legacci ,un fiocco per impreziosire il tutto.




La scelta del bianco e del naturale è perfetta per questo stile,non vi stancherà nel tempo e l'ambiente risulterà fresco e luminoso.
Ecco due semplici idee che ho appena preparato per rinnovare i modelli da proporre nel negozio in cui adesso seguo la sartoria.






Dopo il periodo iniziale di "stravolgimento",sono felice di essere ritornata a lavorare in questo settore ,ho un milione di idee (come sempre manca il tempo per realizzarle tutte!) e non vedo l'ora di mostrarvi le vetrine "natalizie"!
Un caro augurio di serene giornate a tutte ,con i colori del mio giardino!






alla prossima
Daniela

4 commenti:

  1. Che belle Daniela le tue tendine, romantiche ed eleganti. Io adoro questo accostamento di colori. Come al solito sei unica e incredibilmente brava...una precisione e una cura dei dettagli che lascia senza parole. Ti abbraccio forte. Gabriella

    RispondiElimina
  2. Sono bellissime... e in effetti è proprio questo genere di tende che occupa la maggior parte delle finestre di casa mia!
    Ciao, Tatiana

    RispondiElimina
  3. sono contenta di sentirti così carica!!!!!! le tendine sono molto belle e raffinate come tutte le tue creazioni!!! buon fine settimana Lory

    RispondiElimina
  4. Sono bellissime!
    Come sempre di gusto finissimo,molto, molto eleganti e meravigliosamente confezionate.
    Mary

    RispondiElimina

Ogni commento mi dona felicità.
Grazie per ogni tuo pensiero!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...