01 dicembre 2013

Una domenica d'inverno...

...passata a godersi ogni attimo...dal risveglio con la voglia di preparare un dolce,alla passeggiata in campagna nelle ore più calde,ai preparativi della "little house" per il Natale(con veloce incursione in un garden per l'acquisto di un piccolo abete).
Dopo due settimane di lavoro senza pausa(ma perchè tutti vogliono le tende per Natale?),ho apprezzato enormemente questo giorno per me,dedicato alle piccole cose.
Il piacere di preparare una torta(una semplicissima ciambella allo yogurt),una bella passeggiata per scaricare la tensione della settimana e godersi la natura,una sistemata alla "casetta" pensando alle decorazioni natalizie e poi l'acquisto di un abete "vero" per l'albero di Natale!
Da anni lo desideravo,ma mi dicevo che non era un acquisto necessario...e invece oggi ho deciso di regalarmelo,perchè è una di quelle piccole cose che ti fanno stare bene.
L'ho sistemato vicino alla porta d'ingresso(all'esterno chiaramente visto le mini-dimensioni dell'abitazione!),con un bel cestone di vimini bianco a coprire il vaso..già solo così,senza decorazioni,mi fa "sentire bene".
Nel prossimo post ve lo mostrerò "vestito per le feste",per adesso accontentatevi di una bella fetta "virtuale" del mio dolce (in fondo al post vi lascio la "ricettina".








Ciambellone allo yogurt

Ingredienti:
340 gr di farina
200 gr di zucchero
125 gr di yogurt bianco
120 gr di olio di mais
4 uova
buccia grattugiata di 1 limone
1 bustina di lievito

Preparazione
Rompete in una ciotola grande le uova e montatele con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.Unite l'olio e continuate a lavorare il composto con le fruste.
Aggiungete lo yogurt e la farina setacciata,alla quale avrete unito anche il lievito.
Mettete anche la buccia di limone e mescolate bene con un cucchiaio di legno.
Oliate uno stampo per  ciambella, versatevi il composto e infornate  a 180° per 30-40 minuti.
(controllate la cottura con uno stecchino ).
Fate raffreddare il dolce e spolverizzatelo di zucchero a velo (oppure potete decorarlo prima della cottura con la granella di  zucchero)

Ps. Io ho aggiunto anche della cannella in polvere(se vi piace il gusto potete provare anche voi)

Buone e serene giornate aspettando il Natale
Daniela

6 commenti:

  1. I dolci semplici sono i più buoni ....ne prendo una fetta in attesa di vedere il tuo albero che di sicuro sarà fantastico !!!!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  2. una domenica d'inverno inizia benissimo con questa ciambella!
    buona serata simona

    RispondiElimina
  3. La domenica d'inverno senza una torta non è degna di questo nome!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Daniela, sono una nuova amica e sono stata attirata nel tuo bellissimo blog dal profumo fragrante di questa torta.....adoro i cuoricini e vedo che anche tu li hai seminati un po' ovunque....se ti va di conoscermi vieni a trovarmi nel mio cottage sarai la benvenuta....kiss!
    Serena
    www.ilmiocottage.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Ciao....sono stata attirata nel tuo bellissimo blog dal profumo di questa deliziosa ciambella....complimenti per i progetti....se ti va di conoscermi entra nel mio cottage sarai la benvenuta....kiss!
    Serena
    www.ilmiocottage.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Grazie Daniela, l'accetto volentieri una fetta della tua ciambella e aspetto di vedere il tuo albero di Natale che sarà sicuramente magico...come tutto quello che fai. Ti abbraccio forte. Gabriella

    RispondiElimina

Ogni commento mi dona felicità.
Grazie per ogni tuo pensiero!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...